Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Dornbracht Edges

03_Revolving_Realities
In occasione dell'ormai passato Salone Internazionale del Mobile di Colonia, Dornbracht ha presentato Revolving realities, ultimo della serie di progetti Dornbracht Edges che intrecciano tematiche relative ad architettura, design ed arte. 

L’installazione, curata da Mike Meiré, è stata realizzata dal collettivo di
artisti mediali Interpalazzo: Martin Hesselmeier, Andreas Muxel, Carsten Goertz
che hanno collaborato con il sound performer Marcus Schmickler.

L’installazione ha proposto un'interazione tra la percezione della realtà e
l'interpretazione di un luogo ed un oggetto in modo sempre diverso.
Attraverso la proiezione sulle
superfici di immagini ed animazioni, l’oggetto è diventato lo specchio di
realtà virtuali mutevoli.
La struttura è stata ampliata
mediante una messa in scena modulare di sottili raggi di luce diramati nello
spazio, ad instaurare il collegamento tra l'installazione centrale e l'ambiente
circostante, riuniti in un solo nucleo comunicativo.
L'oggetto ne ha beneficiato in
dinamismo, essendo messi in evidenza la geometria marcata ed il gioco tra
spigoli e superfici poligonali.

02_Revolving_Realities
01_Revolving_Realities